Attrazioni - Non perderti ciò che la città ha da offrirti!

N Seoul Tower

Per i fotografi, “l’ora blu” subito dopo il tramonto è spesso il momento migliore per immortalare una città: l’aria è ancora pervasa da una luce naturale, mentre il paesaggio urbano comincia a scintillare di mille bagliori. C’è solo un posto che regala una vista così affascinante al crepuscolo: la Namsan Seoul Tower si erge dalla cima della montagna Namsan e torreggia maestosamente sulla città. Qui troverete un osservatorio, vari ristoranti, un museo, una caffetteria e negozi di souvenir, ma la vera attrazione dello show resta sicuramente il panorama urbano che si può ammirare dalle finestre.
ESL - Attrazioni

Festival delle luci al Giardino della Calma Mattutina

Da dicembre a marzo di ogni anno, la Corea del Sud ospita il suo più grande festival delle luci, con 100.000 pyeong (330.580 m2) ravvivati da 30.000 lampadine. Un’incredibile varietà di luci decora gli alberi dell’Hakyung Garden, dell’Hometown House Garden, del Bonsai Garden, del Moonlight Garden, dello Sky Path e del Garden of Eden. Naturalmente, la sera e la notte sono i momenti migliori per ammirare questo incredibile spettacolo.

La zona demilitarizzata (DMZ)

La Guerra di Corea si è conclusa nel 1953 senza alcun trattato di pace, ma solo con un armistizio. Questo fa sì che le due Coree siano ancora tecnicamente in guerra e siano tuttora separate da una zona demilitarizzata (DMZ). A discapito del nome, questo è il confine più militarizzato del mondo… ma non lasciate che questi freni la vostra visita!

Ci sono un paio di alternative per scoprire la DMZ. La soluzione migliore è il treno DMZ gestito dalla KORAIL. La linea Gyeongui parte dalla stazione di Seoul e arriva fino alla stazione di Dorasan, mentre la linea Gyeongwon compie il percorso dalla stazione di Seoul alla stazione di Baengmagoji. Sul treno ci sono tre cabine, ideate per rievocare i sentimenti di pace, amore e armonia: sicuramente l’ambiente perfetto da cui osservare una delle zone più calde del pianeta.

Panmunjom è il villaggio più famoso della DMZ e si trova esattamente sul confine, nel cuore della zona demilitarizzata. Fu proprio qui che venne firmato l’armistizio nel 1953 e l'Area di Sicurezza Congiunta (JSA) è l’unico punto in cui le milizie di Corea del Nord e Corea del Sud si trovano faccia a faccia, lanciandosi occhiate ostili dai rispettivi confini. Per visitare questa zona, dovrete firmare una liberatoria in cui vi dichiarate consapevoli di entrare in una “zona ostile” e di essere sulla linea di tiro da parte di entrambi gli eserciti.
ESL - Attrazioni

I cinque palazzi

La dinastia Joseun regnò per ben cinque secoli e costruì le fondamenta per quella che è diventata la moderna società coreana. Come in qualsiasi dinastia, ci furono alcuni sovrani illuminati (Sejong il Grande, che promosse l’invenzione dell’alfabeto coreano chiamato Hangul) e altri più scellerati (Yeonsangun, che picchiò a morte numerosi servitori e rapì migliaia di donne dalle province per sottostare a palazzo come schiave d’intrattenimento, prima di essere deposto da un colpo di stato). Una cosa che però tutti i regnanti avevano in comune era il gusto per i palazzi spettacolari. I cinque palazzi più famosi oggi aperti al pubblico sono: Gyeongbokgung (“Palazzo Benedetto dal Cielo”); Changdeokgung (“Palazzo della Prospera Virtù”); Changgyeonggung (“Palazzo della Fiorente Letizia”); Deoksugung (“Palazzo della Virtuosa Longevità”) e Gyeonghuigung (“Palazzo della Serena Armonia”).

Un biglietto unico, della validità di un mese, vi darà accesso a tutte queste incredibili attrazioni. Lo potrete acquistare in uno qualsiasi di questi palazzi.

I mercati locali

Spesso situati nei quartieri più residenziali, i mercati tradizionali di Seoul creano un affascinante contrasto con i mega centri commerciali e i grandi marchi diventati così popolari negli ultimi decenni. Alcuni dei mercati più interessanti sono:

Il mercato di Tongin, risalente al 1941. La zona pullula di venditori ambulanti ed è il luogo ideale per scoprire il cibo coreano.

Garak è famoso per il suo mercato del pesce: è enorme e tra le 18.00 e le 21.00 si può assistere all’asta in cui viene venduto il pescato del giorno. 

Pungmul (ufficialmente il ‘Seoul Folk Flea Market’ o Mercato delle Pulci) è il posto perfetto per scovare oggetti vintage, prodotti coreani originali, vestiti, cibo e specialità regionali.

Il mercato di Gyeongdong è celebre per le sue fragranti erbe officinali orientali. Un vero piacere per i sensi. 
ESL - Attrazioni

Perché scegliere ESL?

  • Eletta migliore agenzia

    Eletta migliore agenzia

    ESL è stata premiata con un Lifetime Award dopo essere stata nominata per ben 5 volte Migliore Agenzia d’Europa” agli ST Star Awards.

  • Miglior prezzo garantito

    Miglior prezzo garantito

    Se per lo stesso programma doveste trovare un prezzo migliore presso un'altra agenzia, vi rimborseremo la differenza.

  • Servizio gratuito

    Servizio gratuito

    Approfittate dei nostri servizi gratuiti e personalizzati – il 97% dei nostri clienti ci consiglierebbe ad amici e parenti.