Storia - Non perderti ciò che la città ha da offrirti!

ESL - Storia
2001 I leader europei si incontrano a Nizza per negoziare e firmare la carta conosciuta oggi come il Trattato di Nizza.

1966 Jacques Médecin diventa sindaco. Dopo aver sovrinteso il grande boom di Nizza, nel 1990 scappa in Uruguay quando si scopre che ha rubato milioni di franchi alla città.

1951 La squadra di calcio OGC Nice vince il primo dei quattro titoli Ligue 1 conseguiti durante gli anni 1950.

1948 Il primo festival jazz del mondo è nato a Nizza, non negli USA. Per la sua prima edizione, erano presenti i grandi nomi dell’epoca, tra cui Louis Armstrong, Stéphane Grappelli e Django Reinhardt, per citarne solo alcuni.

1942-3 Nizza viene occupata e amministrata dalle forze armate italiane. In seguito viene invasa dai tedeschi, che costruiscono una base per sottomarini.

1917 Henri Matisse si trasferisce da Parigi a Cimiez. Anche Chagall, Picasso, Renoir, Cocteau e Modigliani hanno vissuto in questa città per anni.

1902 Léon Serpollet è la prima persona a superare i 120 km/h con la sua innovativa macchina a vapore, chiamata Uovo di Pasqua. Ottiene questo record sulla Promenade des Anglais!

1900 Il sistema tramviario di Nizza porta l’elettricità ai convogli, fino ad allora trainati da cavalli, ed estende la sua rete in tutta la città.

1881 L’Opera viene distrutta da un incendio e ricostruita nel 1882. Le 4 statue sul tetto rappresentano il teatro, la danza, la musica e la canzone.

Tardo 1800 Nizza diventa una destinazione popolare tra gli aristocratici vacanzieri inglesi (come la Regina Vittoria e Winston Churchill), attirati dal mare e dal mite clima invernale. Vengono costruiti i grandi hotel e le tipiche ville che la contraddistinguono oggi.

1860 Il Trattato di Torino assegna Nizza alla Francia, come ricompensa per l’aiuto transalpino nella Seconda Guerra d’Indipendenza Italiana contro l’Austria. Il plebiscito locale vede percentuali altissime a favore dell’annessione.

1860 Frustrato dalla continua mancanza di puntualità della moglie nel servire il pranzo, Sir Thomas Coventry chiede al sindaco di sparare tutti i giorni un colpo di cannone a mezzogiorno, come nel suo villaggio natale in Scozia. La tradizione continua ancora oggi.

1713 Dopo secoli di insostenibili passaggi di potere tra il Duca di Savoia e numerosi invasori, un benevolo incantesimo di pace permette al Duca di costruire la Città Nuova.

1706 Il Castello di Nizza viene distrutto dalle forze di Luigi XIV, dopo che una palla di cannone lanciata sopra le mura della fortezza passa attraverso una minuscola finestra e atterra nel deposito delle munizioni, causando un’incredibile esplosione che fa saltare in aria i fianchi della rocca. La pietra verrà in seguito utilizzata per costruire la Promenade des Anglais.

Anni 1600 Viene realizzata gran parte della tipica architettura barocca di Nizza (restaurata negli scorsi decenni).

1561 Emanuele Filiberto, Duca di Savoia, abolisce l’uso del latino come lingua amministrativa e sancisce l’italiano come lingua ufficiale di Nizza.

1543 Una lavandaia locale, chiamata Catarina Segurana, terrorizza gli invasori dell’armata turca mostrando loro le natiche e minacciandoli con un battipanni. Diventa un’eroina della tradizione popolare.

1388 Nizza si pone sotto la protezione della famiglia comitale dei Savoia.

1294 Carlo d'Angiò, Conte di Provenza, trascorre "i gioiosi giorni del Carnevale" a Nizza.

880 I Saraceni saccheggiano e incendiano Nizza.

VII secolo Nizza si unisce alla Lega di Genova, formata dalle città della Liguria.

I secolo a.C. I Romani si stabiliscono nell’odierna Cimiez.

350 a.C. Nicaea viene verosimilmente fondata dai Greci, stabilitisi in precedenza a Massilia (oggi Marsiglia). La città viene chiamata così in onore di Nike, la dea della vittoria.

400.000 a.C. Primi insediamenti di ominidi nell’area di Nizza.

Perché scegliere ESL?

  • Eletta migliore agenzia

    Eletta migliore agenzia

    ESL è stata premiata con un Lifetime Award dopo essere stata nominata per ben 5 volte Migliore Agenzia d’Europa” agli ST Star Awards.

  • Miglior prezzo garantito

    Miglior prezzo garantito

    Se per lo stesso programma doveste trovare un prezzo migliore presso un'altra agenzia, vi rimborseremo la differenza.

  • Servizio gratuito

    Servizio gratuito

    Approfittate dei nostri servizi gratuiti e personalizzati – il 97% dei nostri clienti ci consiglierebbe ad amici e parenti.