Viaggio studio a Monaco di Baviera: Storia

ESL - Storia
2015: La città inaugura il NS-Dokumentationszentrum, un museo dedicato al ruolo di Monaco come roccaforte del partito nazista e all’importanza di imparare dalle atrocità del passato. Aspramente criticata per non voler riconoscere il suo passato doloroso, l’apertura di questo museo è stato vista da molti altri come un passo importante per guarire da queste profonde ferite.

2005: Viene inaugurata la spettacolare Allianz Arena, lo stadio della squadra di calcio Bayern Monaco!

1972: Monaco di Baviera ospita le Olimpiadi estive, funestate dalla tragedia degli atleti israeliani presi in ostaggio e poi uccisi. Questo episodio diventerà presto famoso come il Massacro di Monaco.

1971: Viene inaugurata la vivace e futuristica U-bahn, che permette di spostarsi velocemente in tutta la città.

1945: Cala finalmente il sipario sulla Seconda Guerra Mondiale, ma Monaco continuerà a lottare contro il suo passato ancora per molti decenni.

1942:  Con i nazisti di nuovo al potere e Hitler fuori prigione, emerge un movimento di resistenza studentesco chiamato la Rosa Bianca. Iniziano a distribuire volantini e opuscoli incitando alla residenza dei tedeschi contro il nazismo, ma tutti i membri vengono in seguito uccisi o incarcerati. Oggi, di fronte all’Università Ludwig Maximilian di Monaco, il loro coraggio viene ricordato con un monumento in loro onore.

1923: I nazisti tentano un colpo di stato, che si conclude con l’incarcerazione di Hitler. Durante il suo periodo di prigionia scrive il suo Mein Kampf.

1920: Monaco di Baviera diventa il quartiere generale del Partito Nazista.

1919: Adolf Hitler tiene il suo primo discorso a Monaco di Baviera in qualità di rappresentante del Partito Tedesco dei Lavoratori, che in seguito diventerà il Partito Nazista.

1908: Viene completato il Neues Rathaus con il suo spettacolare Glockenspielstil. Ancora oggi è una delle principali attrazioni della città.

1896: Il famoso compositore monacense Richard Strauss scrive l’opera Così parlò Zarathustra – impossibile non riconoscere le sue trionfanti note d’apertura!

1810: Quest’anno sancisce l’inizio delle celebrazioni per l’Oktoberfest, oggi uno dei festival più importanti del mondo!

1807: Il Viktualienmarkt, paradiso dei buongustai, apre le sue porte ai clienti ed è in piena attività da allora.

1789: Viene inaugurato il capolavoro naturale dell’Englischer Garten ed è oggi tanto popolare quanto allora – se non di più!

1634: Come molte altre città europee, Monaco cade vittima della peste, che spazza via un terzo dell’intera popolazione cittadina.   

1506: Monaco diventa capitale della Baviera (prima era stata capitale della Baviera superiore).  

1494: Famosa per la sua sinistra “impronta del Diavolo” e per le magnifiche cupole delle sue torri gemelle, la Frauenkirche viene consacrata in quest’anno.

1240: Otto Wittelsbach, Duca di Baviera, ottiene il controllo sulla città di Monaco, dando inizio ad una dinastia che regnerà fino ai primi anni del XX secolo.

1158: Considerata la data di fondazione ufficiale di Monaco, questo è l’anno in cui i monaci vennero autorizzati a costruire un ponte sul fiume Isar, nell’attuale Monaco di Baviera

~ 750: Un gruppo di monaci benedettini fonda un monastero nella cittadina lacustre Tegernsee, poco a sud di Monaco. Viene considerata come la data non ufficiale della fondazione della città. 

Perché scegliere ESL?

  • Eletta migliore agenzia

    Eletta migliore agenzia

    ESL è stata premiata con un Lifetime Award dopo essere stata nominata per ben 5 volte Migliore Agenzia d’Europa” agli ST Star Awards.

  • Miglior prezzo garantito

    Miglior prezzo garantito

    Se per lo stesso programma doveste trovare un prezzo migliore presso un'altra agenzia, vi rimborseremo la differenza.

  • Servizio gratuito

    Servizio gratuito

    Approfittate dei nostri servizi gratuiti e personalizzati – il 97% dei nostri clienti ci consiglierebbe ad amici e parenti.