Pausa Caffè, <span class= Versi d'animali ">

Versi d'animali

LANGUAGE SOUNDS
Per un ragazzino in Giappone un’ape farà “bonbon” mentre per una ragazzina in Sudafrica farà “zoem-zoem”. Nei Paesi Bassi, la civetta ulula facendo “oehoe”, mentre in un’altra regione del mondo, in Tailandia, il suo suono sarà percepito come un “hook hook”.
Questo sito funziona solamente con un browser più recente.
È compatibile con :
  • Microsoft Internet Explorer 9
  • Firefox 3.6+
  • Safari 5+
  • Chrome 6+
  • Opera 10.5+
Utilizzate un browser moderno per un risultato migliore.
Versi Animali – Badge
In Indonesia, un cane abbaia facendo “guk guk”, in catalano fa “bup bup” mentre in Albania fa “ham ham”. Un cane giapponese, invece, farà “wan wan” e in Inghilterra i cani abbaiano facendo “bow-wow” o “woof”.

Il grugnito del maiale è percepito diversamente a seconda del paese in cui vive. Un maiale cinese fa “hu-lu hu-lu”, più a nord invece, in Finlandia, farà “roh roh”. Dai vicini svedesi un maiale fa “nöff nöff”  mentre in Scozia fa “soch soch”. Nei paesi anglofoni, i maiali fanno “oink oink”.

I suoni degli uccelli variano a seconda dei paesi. In inglese, gli uccellini “chirp” (cinguettano) mentre gli uccelli di taglia media “tweet” (cinguettano). Gli uccelli più grandi invece “squawk”(gracchiano/starnazzano). In spagnolo un uccello fa “pío pío” mentre in Corea fa “jek jek”. In francese? Pit pit.
Anche se gli animali emettono gli stessi suoni in tutto il mondo, ciò non è il caso degli uomini con le loro numerose lingue. Le varie società umane hanno semplicemente modi diversi per descrivere suoni simili. Questo si spiega in parte con il fatto che ogni lingua utilizza suoni diversi. Ma ciò è anche legato ad una scelta aleatoria – a seconda di come il suono è stato percepito e interpretato la prima volta e della sua evoluzione in numerose migliaia di anni.