Viaggio studio a San Diego: Storia

ESL - Storia
2004 Il film Anchorman - La leggenda di Ron Burgundy porta la città di San Diego sotto i riflettori internazionali.

1999 A Carlsbad viene inaugurato il primo Legoland degli Stati Uniti.

1988 San Diego ospita il suo primo Super Bowl al San Diego Jack Murphy Stadium. I Washington Redskins vincono contro i Denver Broncos per 42-10.

1980 Viene inaugurato il San Diego Trolley. Il sistema di tram rimane tutt’oggi il modo migliore per spostarsi in città.

1974 Alla spiaggia di Black's Beach viene introdotto il cartello "Swim-suit optional" (costume facoltativo), rimosso 3 anni dopo. Alcune parti della spiaggia sono ancora oggi molto popolari tra i nudisti.

1964 L’Università della California di San Diego inaugura l’enorme campus di La Jolla, per accogliere la prima classe di studenti universitari. Apre Sea World.

1959 Il film di Billy Wilder A qualcuno piace caldo viene girato all’Hotel Del Coronado. Wilder afferma che lavorare con Marilyn Monroe è stato come trovarsi “in pieno volo e c'era un pazzo sull'aereo.”

1957 Dopo numerose richieste per scrivere un libro che incoraggiasse l’alfabetizzazione tra i bambini, Theodore Seuss Geisel (Dr. Seuss), abitante di La Jolla, pubblica The Cat in the Hat (Il Gatto col Cappello).

1927 La Fine Arts Gallery di Balboa Park viene aperta al pubblico. Oggi è il San Diego Museum of Art.

1919 Il proibizionismo regala un’incredibile popolarità alla città di Tijuana, con moltissimi cittadini statunitensi che oltrepassano il confine con il Messico per bere e giocare d’azzardo nei circuiti di scommesse.

1915 La Panama-California Exposition lascia in eredità il Balboa Park e lo Zoo di San Diego.

1902 Per decisione della Corte Suprema, i Nativi Americani che abitavano l’area di Cupa, di San Felipe e di Warner Springs vengono espropriati dei loro territori e spostati nella riserva di Pala.

1888 Si arresta il boom immobiliare, che aveva arricchito San Diego nella prima parte del decennio 1880. La popolazione della città precipita da 40.000 a 16.000 abitanti.

1885 A San Diego arriva il collegamento ferroviario transcontinentale, collegando la città alla East Coast.

1870 Il cercatore d’oro Fred Coleman scopre il prezioso metallo nell’odierna località di Julian, scatenando la locale “febbre dell’oro”.

1867 Al suo arrivo, la leggenda locale Alonzo Horton afferma: “Sono stato quasi ovunque nel mondo e questo è il posto migliore che abbia mai visto per costruire una città.” San Diego vive il suo primo vero boom immobiliare.

1853 Vengono istituite le prime ronde di vigilanza, dopo che il sarto John Warren viene trovato morto a causa di numerosi colpi inferti. L’arma utilizzata è l’osso della mascella di un bue.

1848 Viene firmato il Trattato di Guadalupe Hidalgo. San Diego diventa parte degli USA.

1821 Il Messico spodesta gli spagnoli nella Guerra d’Indipendenza Messicana e crea la Provincia dell’Alta California. La California giura fedeltà al Messico un anno dopo.

1774 I primi coloni arrivano a San Diego. Un anno dopo, gli indiani circondano Mission San Diego de Alcala, appiccano fuoco alle sue fragili strutture in legno e cacciano i coloni.

1769 Gaspar de Portolà e la sua spedizione danno vita al Presidio di San Diego.

1602 Sebastián Vizcaíno arriva da Navidad, in Messico, con la sua nave ammiraglia "San Diego", per ordine della corona spagnola che lo esorta ad esplorare a nord.

1542 L’esploratore Juan Rodriguez Cabrillo traccia la rotta della Baia di San Diego.

10.000 a.C. Prime testimonianze d’insediamenti di Nativi Americani nell’area.

Perché scegliere ESL?

  • Eletta migliore agenzia

    Eletta migliore agenzia

    ESL è stata premiata con un Lifetime Award dopo essere stata nominata per ben 5 volte Migliore Agenzia d’Europa” agli ST Star Awards.

  • Miglior prezzo garantito

    Miglior prezzo garantito

    Se per lo stesso programma doveste trovare un prezzo migliore presso un'altra agenzia, vi rimborseremo la differenza.

  • Servizio gratuito

    Servizio gratuito

    Approfittate dei nostri servizi gratuiti e personalizzati – il 97% dei nostri clienti ci consiglierebbe ad amici e parenti.